Dopo due mesi di lockdown maggio e giugno segneranno per molte aziende del settore retail una transizione verso la (nuova) normalità, rappresentata da riaperture dei negozi all’insegna di nuove modalità di acquisto ed esperienze rinnovate, in un contesto che si prospetta profondamente mutato rispetto al precedente.
Wired, 12 maggio 2020

VAI ALL’ARTICOLO