Le insegne europee devono saper proporre alla clientela dei progetti, non mero prodotto. Ecco la ricetta del ceo di Obi, e presidente di Edra, per vincere le sfide del mercato di oggi e di domani.
Fra le principali criticità per la distribuzione del fai da te, c’è senz’altro la competizione con gli eRetailer, che stanno guadagnando costantemente quote di mercato. Come segnala Sergio Giroldi, nella sua doppia veste di ceo di Obi e di presidente Edra: “I pure player del web fanno dumping pur di crescere rapidamente in volume. Per tutta risposta, le insegne contraggono sempre di più i propri margini e attuano politiche commerciali poco sostenibili”.
Brico Magazine, 2 settembre 2019