Fitch Ratings prevede che nel 2019 il retail statunitense (esclusi carburanti e auto) crescerà fra il 3% e il 4%. Come riporta wwd.com, che cita un report della nota agenzia di rating, le chiavi di successo sono un business model incentrato sull’omnicanalità e un cash flow sufficiente a un upgrade dei siti online, a una revisione degli store fisici e dei servizi offerti al cliente e a investimenti nelle infrastrutture per la supply chain.
A proposito di vendite online, lo scorso anno sono cresciute del 20% e gli analisti si aspettano che incideranno sulla crescita di tutti i retailer sul mercato. Ma tale crescita dovrà essere supportata da un network solido di negozi fisici, per offrire servizi al consumatore, per mettere a disposizione più punti di distribuzione e per un product marketing efficace.
FashionMagazine, 20 febbraio 2019

VAI ALL’ARTICOLO