Per ritornare ad attrarre clienti nei negozi fisici, anche nell’era digitale e degli e-commerce, bisogna ripartire dalle relazione umane e da una personalizzazione dell’offerta che parte da un ascolto attento delle esigenze dei consumatori. Un aspetto sottolineato più volte da Alessandro Da Re, vicepresidente di Confcommercio Metropolitana Venezia. A seguire Fabio Fulvio, inviato dalla sede nazionale di Confcommercio, ha svelato alcuni escamotage utilizzati dalle grandi imprese per capire come i clienti si muovono nel negozio e quali sono i meccanismi in base ai quali scelgono i prodotti da acquistare. “Trucchi” assolutamente replicabili dai piccoli esercizi commerciali.
Metropolitano.it, 22 gennaio 2020

VAI ALL’ARTICOLO