Ineluttabile e scontato: dopo settimane confinati nelle quattro mura di casa gli Italiani hanno cominciato ad usare seriamente l’e-commerce e questo sarà un punto di non ritorno per tutti noi. Due osservazione chiave ci possono confermare questa direzione che osserveremo nei prossimi mesi. Prima del lockdown la penetrazione media dell’e-commerce sul totale commercio mondiale era del 12-13%, in Italia era l’8%, in Cina già al 30%. Da noi come nel resto del mondo non solo queste medie si sono necessariamente alzate durante il lockdown, ma sono destinate a rimanere ad un livello superiore al mondo pre-Covid.
Il Sole 24 Ore, 6 maggio 2020

VAI ALL’ARTICOLO