Penso che la nostra Nazione che è davvero la più bella del mondo. Si vive talmente bene che è difficile andarsene via. Tuttavia dobbiamo guardare ai numeri e non si può che constatare che il nostro mercato interno è piccolissimo. Abbiamo la fortuna di essere europei ed è una fortuna anche a livello di business. Una della principali sfide per l’imprenditore è non omologare il proprio prodotto nei diversi mercati, ma cercare tuttavia di cogliere le peculiarità di ogni cultura e cercare di adattare il proprio prodotto ai gusti e alle preferenze di un luogo.
[tratto da Trend Online, 8 dicembre 2020]

VAI ALL’ARTICOLO