Come cambia il lavoro nel retail

Nei giorni in cui si discute di programmi, contratti e proposte per una modifica della regolamentazione delle aperture e chiusure degli esercizi commerciali, può essere utile riportare lo sguardo alla realtà dei fatti e di come questo settore, che impiega più di 3.2 milioni di professionisti, stia profondamente cambiando e richieda un importante mutamento nelle competenze e dei profili occupazionali delle persone.
Contrariamente a quello che si può pensare, il tema non è quanto l’e-commerce potrà cambiare i profili occupazionali e di competenze, o come i modelli retail dovranno essere orientati verso la multicanalità, ma il mutamento è ben più profondo e risiede in un totale ripensamento del modello operativo delle aziende che operano nel settore.
EconomyUp, 26 febbraio 2019

VAI ALL’ARTICOLO
2019-02-27T19:15:25+00:00By |Retail News|0 Comments