Project Description

EFFECTIVENESS INDUCTION: INSERIRE COLLABORATORI CONTRIBUTIVI

Gli organici dei negozi, per garantire efficienza, sono sempre più ridotti al minimo. Un mercato complesso caratterizzato da una concorrenza impegnativa richiede di essere efficaci in ogni relazione di vendita. Il cliente è sempre più attento ed esigente.

Obiettivi di vendita sempre più sfidanti. Partendo da queste premesse il tempo di inserimento di una nuova risorsa diventa un elemento chiave per un’azienda Retail. Molto spesso questa responsabilità è delegata allo Store Manager senza un supporto chiaro ed una struttura di verifica dell’apprendimento efficace.
Le possibili conseguenze possono essere una personalizzazione dell’inserimento in funzione delle abitudini dello Store Manager; un’attenzione particolare alle attività più operative a discapito dell’apprendimento di competenze di vendita; la conferma, a valle del periodo di prova, di collaboratori che non hanno dimostrato le vere competenze chiave per contribuire con efficacia alle vendite dello store.

COSA PROPONIAMO

Un percorso di induction che garantisca l’inserimento di nuovi Venditori di storecon una forte focalizzazione alla vendita, accelerando i tempi di autonomia del collaboratore.
Dopo aver fatto con l’azienda cliente una mappatura degli argomenti ritenuti strategici per la posizione, identifichiamo il processo di argomenti da trasferire, suddiviso per macro famiglie e implementabile in un arco temporale di 4 settimane, all’interno del periodo di prova del contratto. Ogni macro famiglia (vendite, prodotto, gestione,…) strutturata per livelli (dal livello 1 base al livello 4 evoluto).
Per ogni fine settimana prevediamo una scheda di valutazione dell’apprendimento settimanale, preliminare per la settimana successiva. Tutta l’implementazione del percorso tiene conto della specifica dinamica del singolo Store senza perdere di vista gli argomenti chiave da presidiare e le conseguenze in chiave di apprendimento da parte del nuovo collaboratore.
Il percorso contiene anche schede sintetiche di valutazione dell’apprendimento per facilitare il lavoro dello Store Manager.
Il nuovo collaboratore, che viene informato del processo e delle aspettative sin dall’inizio, contribuisce al raggiungimento del risultato.

RISULTATI ATTESI

  • Un processo di induction in Store più in linea con le aspettative dell’azienda
  • Una focalizzazione sulla relazione di vendita efficace sin dai primi giorni
  • La facilitazione della verifica da parte di Area Manager e DRU
  • La misurabilità settimanale dell’apprendimento
  • L’attivazione da parte del neo candidato al successo del processo
  • Una maggiore concretezza del processo di valutazione a valle del periodo di prova sia per l’azienda che per i collaboratori

ARTICOLI SULLO STESSO ARGOMENTO

Venditore di Store: contribuire ai risultati di store in 4 + 2 step

Un modo per influenzare le decisioni del cliente può essere quello di sperimentare un percorso per livelli progressivi che permettano di dare tangibilità al processo di avvicinamento verso la chiusura della vendita.

Retail Store Seller: far accadere … sviluppando la relazione

Lo Store Seller può sviluppare la relazione in chiave personale con un cliente se pensa al post vendita come il preludio di una futura visita in store.

Retail Store Seller: far accadere… vincendo-con il cliente

La capacità di chiusura di una vendita per un venditore è essenziale, puoi essere un ottimo oratore e conoscere il tuo prodotto, ma se alla fine non con-vinci il tuo cliente, ogni sforzo sarà stato vano.

RECENTEMENTE ABBIAMO REALIZZATO PROGETTI SU:

QUOTE PER L’EFFECTIVENESS INDUCTION

Carica altri

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA

Lavoriamo con i nostri clienti come se fossimo un solo unico team, per rispondere ai bisogni dei mercati con il massimo della qualità possibile.

VAI AI CONTATTI