Un negozio come tutti gli altri: commessi, camerini, vestiti e scarpe da provare. Manca solo una cosa: la cassa.
Si chiama guideshop ed è un nuovo modello di business che si sta sviluppando nel passaggio dalla vendita online all’offline di alcune aziende native digitali. La logica di questi luoghi fisici è permettere al cliente di valutare e indossare campioni per trovare il modello e la misura perfetti, mettendo a disposizione tutta la collezione. Una volta tornato a casa sarà il cliente stesso a ordinare il prodotto dal negozio online. Nonostante l’iniziale titubanza, il modello guideshop si è rivelato un grande successo per alcuni rivenditori oltreoceano, tra cui il marchio di abbigliamento maschile Bonobos, nato nel 2007 sul web.
Business Insider Italia, 8 novembre 2017

VAI ALL’ARTICOLO