RETAIL MANAGER

REGISTA E ATTORE PROTAGONISTA DEL PROCESSO

Il Retail Manager può influenzare un processo virtuoso molto pratico e concreto che incida sui risultati della rete, favorendo l’implementazione a cascata dei comportamenti identificati come efficaci.

LEGGI DI PIU’

STORE MANAGER

SVILUPPA COMPETENZE E COMPORTAMENTI EFFICACI

Lo Store Manager, sviluppando alcune competenze, risponde alle richieste del mercato e affianca alle capacità di “saper fare” e “saper far fare”, la capacità strategica di “saper far accadere”.

LEGGI DI PIU’

RETAIL STORE SELLER

PROMUOVE LE RELAZIONI E FACILITA LE DECISIONI

Cambiare le convinzioni sul processo di vendita e aumentare le possibilità di successo dei Retail Store Seller, trasformando una relazione in cui uno vince e un altro perde in una condizione win win.

LEGGI DI PIU’

COME FACCIO A RAGGIUNGERE I MIEI RISULTATI DI STORE SE SEMPRE MENO GENTE VUOLE COMPRARE?

10 IDEE

ARTICOLI

OPINIONI E CONFRONTI SUL MONDO RETAIL

Retail Store Seller: far accadere … sviluppando la relazione

10 settembre 2016|0 Commenti

Lo Store Seller può sviluppare la relazione in chiave personale con un cliente se pensa al post vendita come il preludio di una futura visita in store.

  • Donna su un muretto che guarda l'orizzonte circondala da fogli che volano

Commesso, Sales Assistant, Venditore di Store… Retail Store Seller?

11 maggio 2016|0 Commenti

Diventa indispensabile interrogarsi sul valore e significato delle parole che identificano uno dei ruoli fondamentali: quello del Retail Store Seller. Di chi stiamo parlando?

  • Disegno di un uomo appena ad un pallone aerostatico rosso che sovrasta altri palloni bianchi

Consapevolezza, la parola chiave per i Manager del Retail

6 aprile 2016|0 Commenti

Il Retail, come altri settori, vive un momento di grande confusione e complessità. Occorre avere nervi saldi e determinazione per lavorare con efficacia e soddisfazione, avendo consapevolezza dei propri comportamenti e del ruolo che si interpreta.

Social Selling: sviluppare le vendite con Linkedin

21 ottobre 2015|4 Commenti

Con questo articolo vogliamo esplorare il tema del Social Selling e in particolare parlare di Social Selling Index un indicatore, recentemente messo a disposizione da Linkedin, che richiede un approfondimento.

Retail Store Seller: far accadere… vincendo-con il cliente

13 ottobre 2015|2 Commenti

La capacità di chiusura di una vendita per un venditore è essenziale, puoi essere un ottimo oratore e conoscere il tuo prodotto, ma se alla fine non con-vinci il tuo cliente, ogni sforzo sarà stato vano.

Orchestrare la leadership

30 settembre 2015|0 Commenti

Laddove i ruoli richiedono flessibilità per poter tenere il passo e i modelli di comportamento lasciano il posto alla ricerca di stili originali, è auspicabile che alla direzione di aziende e collaboratori ci siano persone che sappiano orchestrare la leadership.

“Non mi stancherò mai di ripetere che la Passione è la Risposta”
EMANUELA • COMMENTO AL BLOG
“Quel che bisogna tenere a mente è il cambio generazionale. I nuovi utenti/potenziali acquirenti sono sostanzialmente cresciuti con i social network.”
LORENZA • COMMENTO AL BLOG, SCRIPTAIMAGO
“Chiediamo loro di osare, per creare emozione e fin anche stupore nel cliente: perché la spettacolarità ha a che vedere con un processo di creazione continua e con l’inaspettato!”
LINDA • COMMENTO AL BLOG

NEWS

NOTIZIE DAL MONDO RETAIL

Popai Italia presenta la nuova edizione di Retail Visions, l’annuale convegno sul Retail Design. Nonostante i consumatori abbiano già modificato le proprie abitudini, industria e distribuzione fanno fatica a comprendere come modellare i nuovi luoghi di acquisto. Sappiamo che il modello dello Store fisico è destinato a cambiare, ma ancora non è chiara quale debba essere la ricetta perfetta. Quali sono, quindi, le strategie delle aziende di oggi? E quanta importanza ha ancora lo spazio fisico in un ambiente di omnicanalità?

VAI ALL’ARTICOLO

Kiki Lab organizza, il 25 ottobre a Rimini e il 23 novembre a Milano, il Ki-Best 2016, l’appuntamento annuale di retail tour virtuale: un viaggio tra le tendenze e le aree retail innovative e di successo visitate dal team Kiki Lab nell’ultimo anno a New York, Cannes, Monaco, Londra, Barcellona, Bilbao e Olanda. Piazze più famose e meno note insieme, perché la globalizzazione porta a scoprire innovazioni e casi di successo ormai in tutti i mercati.
Come ogni anno al Ki-Best si rifletterà insieme sulle potenzialità di trasferire i numerosi stimoli anche sul mercato italiano.

VAI ALL’ARTICOLO

Harrods fa rotta su Firenze. Secondo quanto riportato da La Repubblica, infatti, i grandi magazzini londinesi starebbero cercando una sede nel capoluogo toscano, valutando palazzi storici come la Loggia del Grano, per molto tempo sede del cinema Capitol, o Borsa Merci, entrambi di proprietà della Camera di Commercio di Firenze.
Fino ad ora, fuori dai confini britannici, Harrods ha avuto dei punti vendita in alcuni aeroporti asiatici ed europei e dei temporary store a Porto Cervo, in Sardegna.

VAI ALL’ARTICOLO

Forte di un primo semestre 2016 molto positivo, Luigi Fedeli resta ottimista per la sua azienda e per l’economia europea nel suo complesso: «Il 2016 sarà il primo anno in cui produrremo esclusivamente abbigliamento e accessori con il nostro marchio. In passato abbiamo lavorato come “terzisti di lusso” ed è stato utile, in ogni senso. D’ora in poi però, anche grazie agli investimenti in retail diretto, vogliamo far crescere solo il marchio Fedeli, che ha oltre 80 anni di storia ed è conosciuto in Italia e all’estero come un’eccellenza della maglieria made in Italy in filati di pregio».

VAI ALL’ARTICOLO

ESSERE VENDITORI NON È IN ALTERNATIVA A FARE IL VENDITORE, MA IL SUO “OLTRE” OVVERO CIO’ CHE TI PERMETTE DI FARLO BENE

Lavoriamo con i nostri clienti come se fossimo un solo unico team, per rispondere ai bisogni dei mercati con il massimo della qualità possibile.

CONTATTACI